Settore ittico e pesca in Norvegia

A proposito del lavoro nel settore pesca in Norvegia.

L’industria ittica, compreso il pesce d’allevamento, è il secondo settore di esportazione in Norvegia dopo petrolio e gas.
Comprende la pesca tradizionale, la piscicoltura (Itticoltura) e la lavorazione di tutti i tipi di frutti di mare presso le strutture a terra.
A causa di vari fattori, come le nuove tecnologie e attrezzature, la ristrutturazione, la concorrenza internazionale, le quote il mercato ittico in Norvegia è in continua mutazione
La tradizionale industria ittica ha subito una serie di cambiamenti negli ultimi anni.
Questi fattori hanno influenzato l’industria ittica norvegese in modo tale che la produzione di pesce e prodotti ittici è aumentata, mentre al contempo il numero di posti di lavoro vacanti in questo settore è stato notevolmente ridotto.
La produzione di frutti di mare norvegese è composta da molte filiali diverse e ha una grande varietà sia di tecnologia, metodi di produzione e redditività.
È quindi spesso difficile discuterne in termini di un’unità.
Inoltre, la varietà delle stagioni e le variazioni naturali la rendono piuttosto imprevedibile.
L’industria ittica tradizionale basata sul pesce bianco pescato selvatico è influenzata dalla variazione nell’accesso alle risorse e alle condizioni meteorologiche che può portare a notevoli cambiamenti sia nel volume che nei prezzi da un anno all’altro.

Domanda interna del settore ittico e pesca in Norvegia

I pescherecci da traino più grandi che lavorano il pesce a bordo e una minore richiesta di filetto di pesce in Norvegia sono i fattori che hanno caratterizzato la tradizionale industria ittica nell’ultimo decennio.
Il numero di stabilimenti di trasformazione è stato radicalmente ridotto, così come il numero di dipendenti.
Molte fabbriche ora mirano a produrre tutto l’anno, quindi la necessità di lavoratori stagionali non è di gran lunga la stessa di una volta.
Pertanto non è necessario ricorrere urgentemente al reclutamento di lavoratori stagionali, sebbene il mercato del lavoro per i lavoratori dell’industria ittica norvegese continui a variare leggermente a seconda del periodo dell’anno.
Alcuni possono avere diverse stagioni di produzione in base al tipo di pesce da trasformare, alla disponibilità ecc.
La produzione può anche dipendere dalle condizioni meteorologiche e dalle quote.
Ci sono alcuni posti di lavoro per lavoratori qualificati su base permanente che coinvolgono lavoro tutto l’anno, come nelle fabbriche di pesce che si trovano lungo la costa della Norvegia.
In alcuni luoghi anche le aziende di allevamento ittico (principalmente salmone) producono filetti, ma la maggior parte del lavoro riguarda la lavorazione e l’imballaggio.
I datori di lavoro chiederanno persone con precedenti esperienze nella produzione ittica difficilmente offrono lavoro a personale qualificato senza esperienza.
Alcune aziende offro la possibilità di imparare il mestiere con contratto iniziale di stage (internship).

Cose importanti da considerare nel mercato del industria ittica in Norvegia

Il lavoro nelle fabbriche di pesce o nei laboratori a volte può essere duro e monotono.
Per alcuni periodi potresti trovarti a fare molti straordinari e doverti presentare per lavoro in orari non convenzionali.
I datori di lavoro sono alla ricerca di personale affidabile e vorranno che rimanga almeno un anno se non diversamente indicato nell’annuncio di lavoro.
Ci sono pochi, se alcuni datori di lavoro che assumono lavoratori solo per lavori estivi.
Alcuni datori di lavoro affittano camere in alloggi condivisi, il che significa che avrai la tua stanza, ma dovrai condividere un soggiorno, una cucina e un bagno con altri inquilini.
Alcuni datori di lavoro hanno anche appartamenti disponibili in affitto.
L’affitto varia a seconda del livello di sistemazione.
Saranno normalmente disponibili mobili di base e utensili da cucina cucina.
Poiché la maggior parte dei lavori nel settore ittico si trovano nelle campagne e zone remote in cui i trasporti pubblici sono normalmente molto limitati, potrebbe essere necessario un proprio veicolo per spostarsi da un luogo all’altro.

Pescherecci nel mare della Norvegia

Il numero di personale impiegato sulle barche da pesca e il numero di navi da pesca è stato costantemente ridotto negli ultimi anni.
Non è facile trovare lavoro su un peschereccio a meno che non parli norvegese o una lingua “scandinava”, se non hai esperienza e qualcuno da consigliarti.
I lavori sono principalmente occupati dal mercato interno e nazionale dei norvegesi.
Le persone a bordo vivono a stretto contatto e spesso in condizioni climatiche avverse per molte settimane.
Questo non è un lavoro per tutti.
Per i lavori su pescherecci è necessario un certificato di sicurezza speciale per lavorare in mare e potrebbe essere necessario coprire i costi per questo corso da soli.
Il corso ha una durata di almeno 40 ore ed è organizzato in diverse località lungo la costa.
Normalmente devi anche fornire un certificato sanitario.
Un elenco di 35 dei più grandi pescherecci della Norvegia è disponibile su Internet. Vedere Informazioni correlate per i collegamenti al corso del certificato di sicurezza e l’elenco dei pescherecci.
C’è un elenco illustrato di navi norvegesi che è la guida più utilizzata per il mercante norvegese – e la flotta peschereccia, anche con testo in inglese.
I libri dovrebbero essere disponibili in qualsiasi biblioteca norvegese e possono anche essere acquistati via Internet. Vol. 2 contiene una panoramica di tutti i pescherecci registrati di lunghezza superiore a 15 m.

Come lavorare su un peschereccio in Norvegia?

Informazioni correlate
www.fiskebat.no – informazioni principali in inglese
www.yrkesfisker.no/en Informazioni per i pescatori e corsi per certificazione di sicurezza in Norvegia
www.skipslistene.no  Elenco navi e pescherecci in Norvegia.

Come trovare lavoro nelle fabbriche di pesce in Norvegia?

Il primo sito internet da visitare per trovare lavoro nel settore ittico in Norvegia è https://careers.intrafish.com/recruiters/

Lerøy Seafood Group ASA
Azienda importante per allevamento di salmoni
https://www.leroyseafood.com/en/career/vacant-positions/

Biomar una delle più grandi società di allevamento ittico della Norvegia
https://www.biomar.com/no/norway/om-biomar/jobbe-hos-biomar/

Nils Willikisen rinomata azienda di produzione e lavorazione dei salmoni
https://williksen.com/

Aker biomarine compagnia di pesca che commercializza gamberetti del mare del nord

https://www.akerbiomarine.com/careers

La lista delle aziende correlate al settore ittico e pesca in Norvegia

Non esiste un elenco completo di aziende nel settore della pesca, ma il link in basso io.no ti darà  opportunità di andare direttamente sui siti internet di alcune aziende del settore di riferimento.

 http://io.no/fiskeforedling

Cercare su Kompass (https://no.kompass.com/)  e Pagine (www.gulesider.no) gialle che contengono l’ elenco delle fabbriche con la parola in norvegese
“fiskeindustri”fabbriche di pesce

Oppure sui motori di ricerca di lavoro potete candidarvi direttamente alle offerte
www.finn.no
ww.nav.no
con le parole in norvegese
fisker = pescatore
fiske = pesca

Trovare lavoro solo con la lingua inglese in Norvegia

Su alcuni blog su internet abbiamo letto che è facile trovare lavoro in inglese senza sapere parlare il norvegese ma purtroppo non è cosi.
Gli annunci sono in lingua norvegese e solo quando hanno difficoltà di assumere personale locale e poi nazionale solitamente cercano personale europeo.
Un dato incoraggiante che nel 2017 oltre il 50% dei dipendenti norvegesi nell’industria di trasformazione del pesce sono lavoratori stranieri. Nel 2003, la cifra corrispondente era del 12%.

Ecco un’azienda che assume personale che parla lingua inglese.
Potete inviare CV in inglese a simon.connolly@mowi.com con oggetto “jobb fiskeindustri”
www.mowi.com

 

https://www.lavoroeestero.it/lavorare-sulle-piattaforme-petrolifere-in-norvegia/

Ecco un articolo che parla del lavoro nelle piattaforme del petrolio in Norvegia.

Paga legale in Norvegia
Da aprile 2017 fino ad aprile 2018, il salario orario di base è fissato a 176,70 NOK per i lavoratori non specializzati in produzione / lavoro (salario minimo per una normale settimana lavorativa di 37,5 ore).
Per i lavoratori qualificati il ​​salario minimo è di 184,10 NOK all’ora.
Esiste un contratto collettivo generalmente applicabile nel settore ittico.
Ciò significa che questo accordo è incorporato nella legge norvegese e si applica come requisito minimo per tutti coloro che lavorano nel settore indipendentemente dalla nazionalità, dal datore di lavoro, dall’adesione ai sindacati e dal tipo di contratto (assunti, che lavorano per subappaltatori, che lavorano per un norvegese o società straniera, domiciliata in Norvegia o in un altro paese).
Per alcuni tipi di lavoro potrebbero esserci salari di lavoro a cottimo (produzione).
Questi possono essere pagati al chilo o ad un tasso unitario e possono variare da azienda a società.
In base alle normative pertinenti, i salari di lavoro a cottimo devono comunque essere pari al salario orario minimo per le ore effettivamente lavorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *