Vivere e lavorare in Slovacchia

Perché vivere e lavorare in Slovacchia?

Denominata la «Tatra Tiger», l’economia della Slovacchia ha registrato una crescita sostenuta prima della recessione globale.
L’economia della Slovacchia cresce ad un ritmo più rapida rispetto alla media europea infatti il PIL cresce al 3%.
Negli ultimi anni si è assistito a un aumento sia del numero delle persone occupate che del numero dei posti di lavoro.
Oltre a quello delle tecnologie dell’informazione, la crescita ha interessato il settore dei servizi di trasporto e magazzinaggio, le attività di informazione e comunicazione e la produzione industriale.
In primo luogo i principali settori industriali sono la produzione di automobili e l’ingegneria elettrica;
la Slovacchia, infatti, è il più grande produttore di automobili pro-capite del mondo.
Per non parlare di considerazioni riguardanti il lavoro, questo Paese compatto senza sbocchi sul mare è dotato di una vasta rete di collegamenti di trasporto in tutta Europa.
Per non parlare di economia e industrie, ci sono numerose attrattive naturali e culturali, tra cui città storiche, grotte spettacolari, paesaggi montani mozzafiato e un vivace panorama di sport invernali.

Gli italiani in Slovacchia

Per riassumere I lavoratori italiani in Slovacchia sono 1.417, settimo gruppo più numeroso tra gli europei, 240 sono donne.
La maggioranza degli stranieri impiegati nell’economia slovacca proviene dalla Serbia: erano 13.600 al 31 dicembre 2018 .
La seconda posizione tra le nazionalità più frequenti tra i lavoratori dipendenti in Slovacchia è occupata da 11.800 ucraini. Gli Ucraini hanno visto un incremento di oltre il 60%, pari a 7.200 persone in più negli ultimi dodici mesi.
Ai rumeni spetta il terzo posto, con 11.100 persone.
Gli italiani lavorano preferibilmente nel settore amministrativo (327).
Come specialisti nei centri di servizio internazionali (303), ma anche come tecnici industriali specializzati (249).
Come operatori e installatori di macchinari e attrezzature nel settore industria (229).
Ci sono anche manager (134), lavoratori nel settore servizi e nel commercio (58), lavoratori e artigiani qualificati (31), lavoratori ausiliari e non qualificati (30) e 2 lavoratori qualificati in agricoltura, silvicoltura e pesca.
Lingua ufficiale:Slovacco
Forma di governo: Repubblica parlamentare
Superficie: 49 035 km2
Capitale: Bratislava
Moneta: Euro
Membro dell’UE o del SEE UE
Prefisso telefonico + 421
Codice Internet: .sk
stipendio medio:634 euro

I migliori siti internet di lavoro per la Slovacchia

-Sito del Ministero del Lavoro.
Si trovano informazioni su:
1) lavoro;
2) famiglia;
3) assistenza sociale;
4) pensioni.
www.employment.gov.sk

Leggi anche articolo per trovare lavoro in Croazia

-Camera di Commercio Italo-Slovacca
www.camit.sk

Contatti Eures Slovacchia

Maria Fabianova

Central Office for Labour, Social Affairs and Family
Slovacchia – Prešovský kraj
+421 522 442 308
maria.fabianova@upsvr.gov.sk
Lingue di contatto: Inglese (en), Ungherese (hu), Italiano (it), Slovacco (sk)

Leggi anche articolo per trovare lavoro a Budapest
Miroslava Hilovska

Central Office for Labour, Social Affairs and Family
Slovacchia – Prešovský kraj
+421 57 2440 170
miroslava.hilovska@upsvr.gov.sk
Lingue di contatto: Ceco (cs), Inglese (en), Italiano (it)

———————————————————————————-

Siti internet per trovare lavoro in Slovacchia

.topjobs.sk
.careerjet.sk
.profesia.sk
.praca.sme.sk
Altri siti internet in slovacco

.sluzbyzamestnanosti.gov.sk
.istp.sk
.kariera.zoznam.sk
.azu.sk
.studentservis.sk
.brigada.sk 

Requisiti per lavorare in Slovacchia

Come è noto i cittadini dell’Unione europea hanno libero accesso alla Slovacchia.
Dopo l’adesione della Slovacchia all’UE, i cittadini dell’UE non hanno bisogno di alcun permesso di lavoro.
In tutta onestà Il datore di lavoro slovacco dovrebbe:
-Iscrivere il dipendente presso l’Ufficio Lavoro, affari sociali e famiglia entro 7 giorni.
-Fare’assicurazione sociale prima dell’inizio dei lavori.
-Iscrivere il dipendente al sistema di assicurazione sanitaria entro 8 giorni.
-Cancellare il dipendente da tutti gli uffici dopo aver terminato il contratto di lavoro.
Ai cittadini dell’UE non è richiesto di avere un permesso di lavoro per essere impiegati in Slovacchia, tuttavia sono tenuti ad avere una residenza permanente ai fini fiscali.

Le 10 migliori agenzie di recruitment in Slovacchia

ManpowerGroup
ADECCO Slovakia
Lugera & Maklér
Grafton
TRANSFER
GoodCall Slovakia
EUROPERSONAL &FABRIKA
Edgar Baker
Pro HR
Manuvia

Il mercato del lavoro in Slovacchia dopo la pandemia

Secondo la responsabile di una importante azienda delle risorse umane la domanda di personale è aumentata nel segmento dell’e-commerce, nell’industria IT, nella produzione, nella logistica e nello stoccaggio.
C’è stato un aumento principalmente di posizioni per operai a lungo termine.
Ha anche citato l’esodo di persone dal segmento dell’ospitalità.
Alcuni hanno deciso di non tornare al loro lavoro originario anche dopo la revoca delle misure contro la pandemia.
Il lavoro da casa è diventato una pratica regolare per le aziende e ora ci sono molti più lavori che possono essere svolti da remoto.
Ciò riguarda soprattutto settori come l’informatica, il commercio, il marketing e un ampio spettro di attività amministrative e di supporto.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.